I 7 migliori software di sviluppo di app mobile del 2022

7 migliori sofware App 2022

Creare un’applicazione può sembrare qualcosa di impossibile ed estremamente complicato. In realtà non è cosi, se utilizzi i giusti strumenti.
Che sia per la tua attività, blog, prodotto, servizio o semplicemente un hobby, le opzioni software per creare app sono abbondanti che facili da trovare, se sai dove guardare.
Tramite questi tools è possibile realizzare app senza saper necessariamente programmare e con alcuni limiti.

Cos’è un software per creare app

Il software per creare app è uno strumento capace di aiutare gli sviluppatori nella creazione di applicazioni Mobile per la gestione dei flussi di lavoro attraverso un codice informatico ben definito. Il programma permette, attraverso un’interfaccia di lavoro preimpostata, di creare da zero una nuova applicazione grazie al linguaggio informatico.
Per sviluppare delle applicazioni, a prescindere dalla piattaforma a cui sono destinate, è indispensabile conoscere i linguaggi di programmazione da usare per lo scopo in questione: quelli maggiormente diffusi su Android sono Java e XML, mentre per iOS/iPadOS ci sono Swift (lanciato da Apple nel 2014) e Objective-C.
Possiamo classificare i software app in 2 macro categorie: open source e a pagamento.
Open Source: un software atto alla creazione di un’applicazione è totalmente gratuito e basa il suo funzionamento su un codice pubblico.
A pagamento: un software, usualmente brandizzato, dispone di tantissime funzionalità per la creazione di applicazioni, ma necessita di un investimento iniziale per l’utilizzatore.

Come scegliere un software per creare app

Le voci da analizzare nella scelta del software ideale alle proprie necessità e a quelle dei clienti, sono racchiudibili in:

  • Open source o a pagamento
  • Funzioni del software per creare app
  • Sistemi operativi compatibili
  • Comparto grafico
  • Semplicità e utilizzo del software per creare app
  • Interfaccia di comando
  • Aggiornamenti

I migliori software

Proviamo ora a fornirti un breve elenco dei migliori software per lo sviluppo di app del 2022. Sono disponibili sia su Windows che su macOS e puoi usarli per realizzare applicazioni sia per Android che per iOS/iPadOS.

Android Studio

Partiamo da Android. Tra i migliori programmi per creare app destinate al sistema del robottino, Android Studio detiene il primato. Si tratta infatti, dello strumento fornito direttamene da Google, che è gratis ed è compatibile con Windows, macOS, Linux e ChromeOS.
Basato su linguaggio Java.

Xcode

Senza dubbio tra le migliori soluzioni adibite allo sviluppo di applicazioni destinate al sistema operativo iOS, c’è Xcode. Si tratta del software reso disponibile direttamente da Apple per lo sviluppo delle app per iPhone e iPad. È gratis, funziona solo su macOS e integra anche un emulatore dei dispositivi a cui è destinato, il quale consente di verificare il funzionamento di applicazioni e siti Web.

FlutterFlow

FlutterFlow, il software che ti presentiamo, ti consentirà infatti di modificare la tua applicazione in maniera estremamente semplice.
ti basterà sfruttare l’innovativo editor drag-and-drop per creare, trascinare, ridimensionare, spostare e colorare tutti gli elementi delle tue schermate. Il programma offre anche molteplici widget pronti da applicare alla tua app, per espanderne le funzionalità e adattarla al meglio al tuo business.

Cordova

Apache Cordova è un framework open source che permette di sviluppare applicazioni mobile in HTML5, da pubblicare su diverse piattaforme e marketplace: da iOS ad Android.
Per lo sviluppo vengono utilizzati i linguaggi comunemente impiegati per le applicazioni web che vengono poi “compilati” dalla piattaforma in applicazioni per i diversi sistemi operativi.

Appery.io

Il software di Appery supporta i framework più popolari quali Apache Cordova, Ionic e jQuery Mobile, mentre l’intuitivo editor visivo drag-and-drop include componenti di AngularJS e HTML5. Durante il processo di mappatura avrai addirittura la possibilità di scrivere un codice JavaScript personalizzato ed applicarlo direttamente all’app.
Creerai app ibride che si comportano come se fossero native utilizzando API comuni che vengono eseguite in modo coerente su dispositivi iOS e Android.

Quixy

Le aziende utilizzano la piattaforma senza codice basata su cloud di Quixy per consentire ai propri utenti di automatizzare i flussi di lavoro e creare applicazioni di livello aziendale da semplici a complesse per le loro esigenze personalizzate fino a dieci volte più velocemente.
Quixy ti aiuta a eliminare i processi manuali e a trasformare rapidamente le idee in applicazioni rendendo il business più innovativo, produttivo e trasparente.

Appcelerator Titanium

Colosso della realizzazione di app per lo sviluppo aziendale, questo software è l’ideale per chi ha la necessità di realizzare app cross-platform per sistemi operativi Android e iOS.
un sistema di sviluppo che permette di scrivere applicazioni cross-platform utilizzando un solo linguaggio di sviluppo HTML, Javascript e CSS.